Menu

APPALTI ENI SOTTO ACCUSA

Oggi, dopo la morte avvenuta ieri al Porto Margera dell'operaio di 52 anni, è stato proclamato un'ora di sciopero in quanto si chiede maggior controllo da parte di ENI nella ricerca delle ditte da appaltare.

DURA la Reazione del SEGRETARIO GENERALE UIL VENETO GERARDO COLAMARCO :" Il triste computo delle morti bianche non si arresta. L'incidente di oggi al Porto Marghera porta il Veneto sul podio tra le  Regioni con il maggior numero di decessi nel 2015."

back to top

Il presente sito web utilizza cookie per migliorare comunicazione e navigazione. Continuando a visitarlo, accetti le condizioni sull’utilizzo dei cookie. Clicca qui per maggiori informazioni.