Menu

Mogliano, ancora un incidente mortale

  • Pubblicato in Notizie

«L'incidente in cui ha perso la vita un operaio a Mogliano Veneto riapre la piaga delle morti sul lavoro.  Mentre piangiamo questa vita spezzata e ci uniamo al dolore dei familiari e dei colleghi, richiamiamo l'attenzione di tutti i soggetti coinvolti nella piena applicazione del Piano sulla Sicurezza siglato il 17 luglio scorso in Regione». Gerardo Colamarco, segretario generale della Uil Veneto, commenta così l'incidente avvenuto alla Eurocinque di Mogliano.  

«Con settembre e il riavvio delle attività in molte fabbriche e aziende, tornano ad aumentare i rischi. Proprio pochi giorni fa, noi sindacati abbiamo chiesto al presidente Zaia un incontro perché diventi subito operativo il Comitato Regionale di Coordinamento sulla Sicurezza previsto da quel Piano. La tragedia di venerdì pomeriggio è il peggiore dei modi per farci capire quanto sia urgente intervenire».

Leggi tutto...

Pedemontana, altro infortunio mortale

  • Pubblicato in Notizie

È inconcepibile - dichiara il segretario generale della UIL Veneto Gerardo Colamarco - che per richiamare l'attenzione sul tema della sicurezza sul lavoro si debba aspettare che accada un infortunio mortale. Dopo l'ondata di sdegno per una piaga che ferisce la nostra regione, eravamo arrivati - nel luglio del 2018 - alla sottoscrizione di un patto per la sicurezza sul lavoro. È dal mese di dicembre che sollecitiamo un incontro con la Regione Veneto per valutarne l'avanzamento e capire come mai su alcuni aspetti - come per esempio quello dell'assunzione dei tecnici Spisal - ci sia un rallentamento. Ora è quanto mai urgente la convocazione del tavolo, anche in memoria della vittima di ieri, Gianfranco Caracciolo: siamo vicini alla sua famiglia e ai suoi colleghi.

Leggi tutto...
Subscribe to this RSS feed